lunedì, novembre 20, 2006

Orgasmo globale: Salviamo il mondo!

Guerre, catastrofi, violenze, terrorismo e mali di ogni genere potrebbero essere, fra poco più di un mese, soltanto un brutto ricordo. Non che spariranno del tutto, ma sicuramente subiranno una drastica riduzione grazie al cambiamento di energia che fluisce in tutta la Terra. Secondo Donna Sheehan e Paul Reffell, due pacifisti americani, il tanto auspicato cambiamento energetico potrebbe verificarsi se tutti noi, il 22 dicembre (giorno del solstizio invernale), uniremo le nostre forze per raggiungere tutti insieme l'orgasmo. Poco importa se raggiungeremo questo orgasmo universale da soli o con il/la partner, l'importante è che, mentre lo raggiungieremo,la nostra mente dovrà essere pervasa da profondi sentimenti di pace. L'idea di fondo, che personalmente condivido, è che l'uomo con le sue influenze positive e negative possa determinare l'energia globale del Pianeta. Più alta è la somma delle energie negative (o viceversa) più è probabile che si vada verso un destino di distruzuione, guerra, mali etc. L'idea è quindi di cambiare il livello energetico, cioè di invertire la tendenza rispetto ad oggi. Essendo l'orgasmo un'esplosione di energia, tutti quanti possono accelerare l'inversione di tendenza veicolando tutte le energie sessuali verso un fine ben preciso: la pace.
Immagino quante persone scettiche leggeranno questo articolo e penseranno che si tratti niente di più che di un simpatico modo di divertirsi tutti nello stesso giorno. La questione è che non siamo abituati a pensare alle cose semplici e questa lo è. Ho un dubbio, però, e riguarda il flusso energetico. Secondo me, un solo evento non può bastare ad invertire i poli, sarebbe come mettere l'esercito a Napoli per un giorno e poi toglierlo di nuovo. E' giusto che si tentino questi esperimenti ma per avere una riuscita duratura sarebbe necessario che ognuno emanasse energie positive nel quotidiano, nella propria vita in modo costante.
Proviamoci, almeno per poco tempo ad invertire questo flusso. Mi raccomando, l'appuntamento è per il 22 dicembre (a qualsiasi ora) ed ognuno potrà provvedere con i mezzi che ritiene più adeguati...Mi domando, però: che ne penserà Ratzinger di tanta lussuria gratuita? In fondo anche lui è per la pace, dovrebbe perdonare tutti per un giorno...

Global Orgasm

3 Comments:

At novembre 22, 2006 12:49 AM, Blogger STELLA said...

VAbbè, noi ci proviamo, chi se ne frega se il papa non sarà d'accordo, tanto che ci costa? anzi, un po' di sesso non può fare che bene...speriamo che lo facciano anche Bush e bin laden (dubito fortemente...)

 
At dicembre 18, 2006 10:48 AM, Anonymous Anonimo said...

speriamo di riuscirci...siamo un pochino lunatici ultimamente..ma è comunque affascinante!Buon orgasmo a tutti!!

 
At dicembre 18, 2006 10:49 AM, Anonymous errando said...

ah,e fate girare la notizia!!!!!!!!!!!!!

 

Posta un commento

<< Home

Free Hit Counter
Free Hit Counter