martedì, giugno 26, 2007

Veltroni, il candidato giusto?

In questi giorni si parla insistentemente della candidatura di Walter Veltroni a leader del nascituro PD. Probabilmente il primo cittadino di Roma è la persona più adatta a guidare il nuovo partito del centrosinistra perchè è un uomo di sinistra (ex PCI) e, allo stesso tempo, riesce a leggere e ad intercettare i temi cari all'area moderata della coalizione.
Insomma, un uomo equilibrato, dotato di buon senso, di cultura, di senso delle istituzioni, che pende a sinistra ma non troppo...
Pertanto, essendo il PD un partito di sinistra "ammorbidito" da posizioni centriste, Veltroni si potrebbe trovare perfettamente a suo agio.
Veltroni ha detto che "servono risposte, non sogni", ed ha ragione. Io mi spingo ancora più avanti, e continuo a rimanere piuttosto scettico sulla reale utilità del nuovo partito.

Ho già sottolineato i rischi politici derivanti dalla nascita del PD e, tralasciando le conseguenze nel lungo termine, temo che le discussioni sulla nuova formazione politica stiano sottraendo risorse preziose al lavoro del Governo.

1 Comments:

At giugno 30, 2007 4:48 AM, Blogger AmosGitai said...

Spero che abbia la possibilità di fare quello che è riuscito a fare per Roma... sarà un'impresa!
Il mio blog sul cinema e viaggi: sei invitato!

 

Posta un commento

<< Home

Free Hit Counter
Free Hit Counter