venerdì, ottobre 06, 2006

La Pupa ed il Secchione: reality o fiction?

Pare che il reality di Italia 1 condotto da Federica Panicucci e da Enrico Papi stia riscuotendo un vero e proprio successo nonostante le quasi quattro ore di programmazione...Personalmente, ho avuto modo di vedere qualche spezzone e qualche striscia quotidiana. Per chi non fosse informato, il reality è basato su coppie in cui il maschio è un “Secchione” inteso come un ragazzo/uomo che si interessa alla cultura, laureata, imbranato con le donne, che non hai mai baciato né avuto rapporti sessuali di alcun genere; la donna, invece, è la “Pupa” intesa come ignorante, belloccia, provocante, infarcita di gossip, di cubi da discoteca e di aspirazioni da velina (una certa Silvia nella vita sarebbe “aspirante sosia di Paris Hilton”, bel lavoro eh?). Gli stereotipi del secchione imbranato e della bella ignorante e stupidina sono rispettati in pieno e portati all’esasperazione, altrimenti non si sarebbe potuto costruire un reality…
Tornando alla questione posta nel titolo dell’articolo “reality o fiction?”, il mio auspicio è che si tratti di una fiction. Il perché è da ricercarsi nella figura della “Pupa”, ragazza totalmente ignorante che sembra venuta da un pianeta lontano della galassia ed incapace di riconoscere una foto di Bush, di Agnelli o di Leonardo da Vinci. Non è pensabile che una ragazza che vive nel mondo di oggi, in cui l’esposizione alle informazioni è molto alta, non sappia chi sia Bush o che l’Abruzzo sia una regione italiana. Un’ignoranza senza scusanti e di cui, se fosse vera, dovremmo iniziare a preoccuparci seriamente, a partire da un mea culpa di tutto il sistema scolastico italiano. Non è in alcun modo accettabile che delle persone che vivono nel mondo possano avere lacune di un certo tipo. Inoltre, nel reality, i membri delle coppie devono insegnarsi reciprocamente qualcosa. I secchioni insegnano nozioni di geografia, scienze, storia, letteratura etc…Le Pupe, invece, cosa insegnano? La storia di Briatore, i nomi delle Veline, i gossip della Costa Smeralda, i rudimenti di un abbordaggio in discoteca. Ma si possono mettere sullo stesso piano i due tipi di insegnamenti? E’ veramente necessario sapere il nome della fidanzata di Briatore in cambio di avere informazioni su Dante Alighieri (neanche riconosciuto in foto)? Ritengo assolutamente di no, e la cosa preoccupante è che davanti alla televisione ci sono milioni di persone che guardano e pensano che la cultura sia anche sapere con chi sta Bobo Vieri. Questo discorso, però, non varrebbe se fossimo in presenza di una fiction in cui le ragazze recitano di non sapere. Mi auguro che sia veramente una fiction, almeno guarderei il programma molto più rilassato…

6 Comments:

At ottobre 07, 2006 6:07 PM, Anonymous Massimiliano P. said...

beh spero pure io che sia tutta una finzione... mi son anche chiesto... possibile che i ragazzi siano così imbranati?? non se siano veramente dei secchioni (forse mi son perso i momenti in cui dimostravano qualcosa...??).. il fatto è questo..perchè una persona più o meno intelligente dovrebbe accettare di partecipare ad una trasmissione simile e farsi prendere per i fondelli? non dovrebbero averne bisogno e se fossero veramente dei "Crani" potrebbero procedere per altre strade (non di certo quella televisiva...) Bah... Spegnete la tv ragazzi ed imparate a parlare tra voi.. a guardarvi negli occhi e a distinguere la realtà dall'assurdo. bravo Informatore!

 
At ottobre 09, 2006 10:59 AM, Anonymous Anonimo said...

è sicuramente una fiction. non è pensabile che esista una ignoranza così abbissale, come non è pensabile che qualcuno possa crederlo...la maggior parte degli spettatori preferisce credere che sia reality autoinibendo i propri neuroni...

 
At ottobre 09, 2006 11:05 AM, Anonymous Anonimo said...

chiedo scusa, a proposito di ignoranza...ho scritto abissale con due b...quando si dice predicare bene e razzolare male...

 
At ottobre 09, 2006 5:58 PM, Anonymous Anonimo said...

Silvia (quella apparentemente più scema), è iscritta a scienze della comunicazione ed ha un libretto universitario da fare invidia al secchione (secchione ... mah.).
Spero almeno siano ben pagati, viste le figuraccie

 
At ottobre 10, 2006 9:49 AM, Blogger Johnny said...

Silvia è la sosia di Paris Hilton? In questo caso ho sentito anche io che sua mamma ha detto che frequenta l'università con la media del 25.

 
At ottobre 10, 2006 12:00 PM, Blogger STELLA said...

A mio parere è tutto finto, come è finta la lite tra la Mussolini e Sgarbi, come è tutto finto le varie isole dei famosi e altri reality, come sono tutti finti alcuni telegiornali, come sono tutti finti alcune trasmissioni dove regalano soldi a palate.. insomma, non vi sentite un po' presi per il (bip)? Io si! Più libri, musica e meno Tv, non mi stancherò mai di dirlo!

 

Posta un commento

<< Home

Free Hit Counter
Free Hit Counter