sabato, novembre 12, 2005

Economix, viva la faziosità


Ieri notte su Raitre è andata in onda Economix, di cui onestamente non ero a conoscenza. Facendo zapping mi sono imbattuto in questa trasmissione e chi ho visto? Giulietto Tremonti, il ministro più simpatico che esista! Si dice sempre che Raitre sia una rete amministrata dalla sinistra ma, francamente, vista la trasmissione di ieri sera avrei qualche dubbio. Ora, visto che era la prima volta che guardavo la trasmissione non so se in generale sia previsto un contradditorio oppure no. Altro che Santoro, in confronto le sue trasmissioni rappresentano la più alta forma di obiettività informativa. Il ministro ha sfoderato una retorica impeccabile, raccontando le sue solite favolette sull'economia del Paese senza alcuna obiezione da parte di nessuno. In collegamento c'era l'economista Boeri che doveva rappresentare il contradditorio, ma il ministro,ogni volta che l'economista apriva bocca, affermava di "non essere andato in trasmissione per discutere con qualcuno"... e la parola, grazie alla complicità della conduttrice tornava immmediatamente al ministro. Una cosa scandalosa, una faziosità raramente vista nelle reti Rai. Praticamente l'economista che criticava il governo è stato puntualmente censurato e accusato di poca serietà da parte del ministro, che ha continuato con il suo monologo di favole.
Se qualcuno ha visto altre puntate me lo dica ma probabilmente era la prima. Vedremo cosa faranno le prossime settimane. Come minimo dovranno invitare qualcuno dell'opposizione SENZA contradditorio, visto che quello che c'è stato ieri era inesistente ed invisibile.
Staremo a vedere...Viva la par condicio!

6 Comments:

At novembre 12, 2005 5:45 PM, Blogger Ed said...

Ciao, cosa devo scrivere? Verainformazione o che?
Scrivimelo qua unpercento@gmail.com
Grazie.

 
At novembre 12, 2005 7:16 PM, Blogger Alberto said...

In effetti mi è sembrato un programma molto discutibile: al di là del piccolo problemino di contraddittorio l'ho trovato assolutamente scarso!
Tremonti dice sempre le stesse cose e anche la conduttrice non mi piaceva proprio.
Anche io ci sono capitato girando un po' i canali ma sinceramente non credo che la settimana prossima (o quando sarà) lo vedrò.

In ogni caso il mio link per lo scambio è www.pepenero.blogspot.com .

Devo dire, però, che oltre allo scambio di link mi piacerebbe scambiare informazioni, pareri e quant'altro. Penso che si tratti dell'aspetto migliore del fare un blog!

Scusa per i post eliminati ma mi ero incasinato un attimo. hehe

 
At novembre 13, 2005 3:13 PM, Blogger Montecristo said...

La cosa più simpatic di Tremonti l'ho sentita tempo fa quando disse:

"In fondo se alla Germania si togli 1 punto percentuale non starebbe tanto, tanto meglio dell'Italia!

E poi:

"In fondo se all'Inghiltera togli Londra, il resto non è che sarebbe molto, molto meglio dll'Italia!"

E poi giù, giù con la Spagna, etc.

mancava solo: In fondo se mio nonno avesse le ruota sarebbe un carro!!!

 
At novembre 13, 2005 3:28 PM, Anonymous Rebelde said...

Un blog con le palle! Certo che ci possiamo scambiare i link..dimmi cosa ci devo scrivere a f.gattuso@artistudio.it :)

 
At novembre 14, 2005 5:30 PM, Blogger Ed said...

E' classico del centrodestra lamentarsi del fatto che il centrosinistra occupi troppi spazi in TV, per poi in pratica beccarseli tutti lui (il centrodestra).

 
At marzo 18, 2006 2:02 AM, Anonymous Anonimo said...

Rai 3 è una rete a senso unico contro il centrodestra, basta guardare trasmissioni di vergognosa malainformazione come tg3 e ballarò. Per una sera in cui c'era Tremonti a parlare non mi sembra proprio il caso di polemizzare. Per di più... immagino che le critiche che vengono fatte in questa sede alll'autorevole ministro Tremonti provengano sicuramente da noti studiosi di economia eh? andate a studià va...che è meglio!
Tommaso

 

Posta un commento

<< Home

Free Hit Counter
Free Hit Counter