sabato, marzo 03, 2007

Una ventata di modernità

La classe politica italiana è molto vecchia, si parla continuamente della necessità di un rinnovamento culturale che possa rispondere ai cambiamenti della società.
All'orizzonte si affacciano nuovi giovani, pieni di entusiasmo, pronti a dire la loro su questioni scottanti come, per esempio, quelle sugli omosessuali. Uno dei giovani più promettenti è sicuramente il senatore Giulio Andreotti: "Sono all'antica, le unioni le vedo solo tra un uomo e una donna". Neanche lui, però, ha potuto resistere al fascino di alcuni uomini siciliani tutti d'un pezzo...
Anche Volontè, UDC, è un chiaro esempio di come le idee progressiste stiano rivoluzionando la politica italiana: "i fondatori della psicologia moderna descrivono l'omosessualità come patologia clinica". Peccato che nessuno psicologo abbia ancora avuto il coraggio di analizzare la sua patologia essendo un evidente caso irrecuperabile...

1 Comments:

At marzo 16, 2007 1:15 PM, Blogger Alberto said...

ma è la mummia di tutankhamun quella della foto?

 

Posta un commento

<< Home

Free Hit Counter
Free Hit Counter